Crisi supply chain: il focus è su queste azioni per Morgan Stanley

Photo by CHUTTERSNAP on Unsplash
Eltrak - Cat banner ad

Quali azioni osservare nel 2022 con la crisi delle catene di approvvigionamento ancora irrisolta? Morgan Stanley offre un’analisi, suggerendo titoli cruciali e più pressati dai colli di bottiglia.

Morgan Stanley ha affermato che le interruzioni più gravi della catena di approvvigionamento si stanno già attenuando e saranno risolte in modo più completo entro la prima metà del 2022.

Stonetech banner ad
Stonetech banner ad
Officine Marchetti banner ad

In un recente rapporto che valuta lo status delle supply chain globali, dei rischi e dei punti di strozzatura, la società ha fatto il punto proiettando la sua visione nell’anno che verrà.

La crisi della catena di approvvigionamento di quest’anno ha colpito duramente le aziende poiché si sono accumulati colli di bottiglia e la produzione industriale non è riuscita a soddisfare un picco della domanda post-pandemia.

La carenza di energia in Cina e in Europa, così come i blocchi legati al Covid, hanno contribuito all’enorme compressione delle catene di approvvigionamento.

Fonte: www.money.it