Esportazioni di pietra naturale indiana nel 2023

Eltrak banner ad

Nel 2023, il settore delle esportazioni indiane di pietra naturale ha registrato una leggera flessione rispetto all’anno precedente.

In dettaglio, si osserva un calo del -8,6% in termini di valore, con un totale di circa 1.884 milioni di dollari USA, e del -7,9% in termini di volume.

Stonetech banner ad
Stonetech banner ad

Nonostante questa flessione, la pietra naturale lavorata rimane il primo prodotto esportato, rappresentando oltre il 62,8% del valore totale (con un calo del -10,7% rispetto al 2022). Al secondo posto troviamo il granito grezzo, con una quota del 32,7% delle esportazioni totali indiane (e un calo del -5,7% rispetto all’anno precedente).

Il prezzo medio per tonnellata delle esportazioni di pietra naturale indiana si è attestato a 158,89 dollari USA, con una diminuzione dello 0,8% rispetto al 2022.

Per fare un paragone, il prezzo medio “finale” per tonnellata di pietra naturale esportata nel 2023 si è distribuito come segue:

  • India: 158,89 dollari USA
  • Portogallo: 283,76 dollari USA
  • Turchia: 307,04 dollari USA
  • Spagna: 558,1 dollari USA
  • Brasile: 610,37 dollari USA
  • Cina: 815,56 dollari USA
  • Italia: 1092,74 dollari USA

In generale, il settore delle esportazioni di pietra naturale indiana rimane solido, seppur con una leggera flessione nel 2023. La pietra lavorata e il granito grezzo continuano ad essere i prodotti più richiesti sui mercati internazionali.