Associazione degli esportatori di minerali e pietre naturali dell’Egeo: “L’Italia è un esempio di sicurezza sul lavoro”

Ergomac banner ad
Eltrak - Cat banner ad

L’Associazione “Aegean Minerals & Natural Stone Exporters’Association”  ha organizzato un viaggio di osservazione tecnica in Italia sulla salute e sicurezza, per prevenire incidenti e infortuni sul lavoro.

Il viaggio si è svolto nell’ambito del progetto dell’Unione Europea “Lo sviluppo delle attività orientate alla salute e sicurezza sul lavoro (OHS) (materiali visivi e formazione applicata) per il settore minerario della pietra naturale per prevenire incidenti e infortuni sul lavoro” relativo al rispetto delle norme per la salute e la sicurezza dei lavoratori delle industrie estrattive.

Stonetech banner ad
Stonetech banner ad
Officine Marchetti banner ad

Mevlüt Kaya, presidente dell’Associazione  ha affermato che uno degli elementi più importanti della sostenibilità è un sistema di lavoro che migliorerà le condizioni di lavoro e preverrà gli incidenti.

Ha anche sottolineato che l’Italia è uno dei paesi più affermati al mondo in termini di “Salute e sicurezza sul lavoro” nel campo dell’estrazione di pietre naturali, e ha quindi ritenuto vantaggioso organizzare un viaggio in Italia.

Nell’ambito del viaggio sono stati organizzati seminari dalle istituzioni per la salute e sicurezza sul lavoro della Regione Toscana e dall’Istituto nazionale per la prevenzione degli infortuni sul lavoro. I membri dell’Associazione Turca hanno visitato cave di pietra naturale aperte e chiuse nella regione di Carrara, il più importante centro di produzione di pietra naturale d’Italia e sono state esaminate le pratiche relative alla sicurezza sul lavoro. Si è svolto presso la Camera di Commercio di Carrara anche un seminario di formazione sulla sicurezza sul lavoro.

L’obiettivo è che le aziende associate all’associazione recepiscano queste pratiche in materia di salute e sicurezza dei lavoratori nei propri stabilimenti produttivi negli standard dell’Unione Europea.