Le esportazioni di marmo della Turchia nel primo trimestre del 2021

Eltrak - Cat banner ad

Le esportazioni del più grande fornitore di marmo al mondo sono diminuite o aumentate nel primo trimestre del 2021?

Con esportazioni superiori a 1,6 miliardi di dollari nel 2020, la Turchia è stata e rimane il più grande esportatore di marmo al mondo. Nonostante la crisi senza precedenti dovuta alla pandemia di COVID-19 e ai lockdown, la Turchia è riuscita a contenere il calo nel 2020 e torna con un forte aumento delle esportazioni tra il primo trimestre 2020 – 2021. Nella tabella seguente vediamo le variazioni (%) in valore e la quantità di esportazioni di marmo della Turchia tra il Trimestre AD 2020 – 2021 e il Trimestre IP 2020 – Trimestre AD 2021:

Stonetech banner ad
Stonetech banner ad
Officine Marchetti banner ad

Nella Tabella si osserva il forte aumento delle esportazioni tra il Primo Trimestre 2020 – 2021 dovuto all’aumento delle esportazioni verso Cina, USA, Iraq e Francia. Il forte calo delle esportazioni verso l’Arabia Saudita dovuto al boicottaggio informale è stato compensato e non ha influito in modo significativo sulle esportazioni totali di marmo della Turchia.

Il quarto trimestre 2020 è stato il trimestre con le esportazioni più elevate per la Turchia, quindi era previsto il calo che vediamo nella tabella tra il quarto trimestre 2020 e il quarto trimestre 2021.

Nel primo trimestre del 2021 la Turchia ha esportato in 136 paesi prodotti in marmo per un valore complessivo di oltre 420 milioni di dollari.

 

*Le statistiche sono ricavate dall’analisi dei Codici delle Classi Tariffarie – Codici del Sistema Armonizzato (SA):

251511: Marmo e travertino, grezzi o sgrossati.

251512 Marmi e travertini, semplicemente segati, segati o altrimenti, in blocchi o lastre di forma quadrata o rettangolare.

680221: Lavori di loro marmo, travertino e alabastro, semplicemente tagliati o segati, a superficie piana o liscia (escl. a superficie completamente o parzialmente piallata, levigata, levigata o lucidata grossolanamente o finemente, piastrelle, cubetti e manufatti simili di sottovoce 6802.10, sassi, cordoli e lastre di pietra).

680291: Marmi, travertini e alabastri, in qualsiasi forma (escl. Piastrelle, cubi e manufatti simili della sottovoce 6802.10, bigiotteria, orologi, lampade ed apparecchi per l’illuminazione e loro parti, bottoni, opere scolpite e statuarie originali, zoccoli, cordoli e pietre da lastrico).

*A causa del flusso continuo di dati, le statistiche possono cambiare durante l’anno

Per statistiche di più contattare: [email protected]