Le esportazioni di marmo e granito della Spagna nei primi dieci mesi del 2020

Eltrak banner ad

Qual è stato l’andamento delle esportazioni di marmo e granito della Spagna nei primi dieci mesi del 2020?

Le esportazioni di marmo e granito della Spagna mostrano un quadro diverso nei primi dieci mesi del 2020. All’ombra della pandemia del Covid-19, le statistiche mostrano che le esportazioni di granito della Spagna sono state meno colpite del marmo.

Stonetech banner ad
Stonetech banner ad

Nello specifico, tra i primi dieci mesi del 2019-2020, si è registrata una diminuzione del -20,66% nel valore totale delle esportazioni di marmo e nella quantità totale -29,5% mentre nel granito si è registrata una diminuzione del -5,17% nel valore totale delle esportazioni e nella quantità totale un aumento di +8,65 %.

Marmo

Le esportazioni totali di marmo della Spagna nel 2020 stanno migliorando, ma rimangono inferiori rispetto al 2019.

Nella Tabella si osserva il trend in calo delle esportazioni rispetto al 2019 ad eccezione dell’aumento del valore delle esportazioni di giugno dovuto all’aumento delle esportazioni di marmo lavorato verso i paesi europei.

Singolarmente, tra i primi dieci mesi del 2019-2020, si è registrata una diminuzione del valore delle esportazioni di marmo grezzo -31,31% e della quantità -33,23%. Nei processati il ​​calo è minore con -15,94% in valore e -23,03% in quantità.

Granito

Il corso delle esportazioni di granito della Spagna tra i primi dieci mesi del 2019-2020 è chiaramente migliore del marmo.

Nella tabella si osserva la diminuzione delle esportazioni nei mesi critici della pandemia e del blocco. L’andamento positivo dei primi dieci mesi del 2020, è dovuto all’aumento delle esportazioni di granito grezzo rispetto al 2019 e al piccolo calo delle esportazioni di marmo lavorato. Nello specifico, tra i primi dieci mesi del 2019-2020, si è registrato un aumento delle esportazioni di granito grezzo nel valore del 9,59% e nella quantità del 28,28%. Le esportazioni di granito lavorato sono diminuite del -9,86% in valore e del -6,10% in quantità.

 

* Le statistiche sono derivate dall’analisi dei codici delle classi tariffarie – Codici del sistema armonizzato (HS):

25151100: Marmo e travertino, grezzi o rifilati grossolanamente.

25151200: Marmi e travertini, semplicemente tagliati, mediante segatura o altro, in blocchi o lastre di forma quadrata o rettangolare.

68022100: Marmo, travertino e lavori di alabastro, semplicemente tagliati o segati, con una superficie piana o liscia (escl. Con una superficie completamente o parzialmente piallata, levigata, macinata grossolanamente o finemente o levigata, piastrelle, cubi e oggetti simili di sottovoce 6802.10, pali, paracarri e lastre di pietra)

68029100: Marmo, travertino e alabastro, in qualsiasi forma (escl. Piastrelle, cubi e oggetti simili della sottovoce 6802.10, bigiotteria, orologi, lampade e accessori per l’illuminazione e loro parti, bottoni, sculture e statue originali, cassettoni, paracarri e pietre da bandiera)

251611: Granito, grezzo o rifilato grossolanamente (escluso già con le caratteristiche di cubetti, cordoli e lastre di pietra).

251612: Granito, semplicemente tagliato, mediante segatura o altro, in blocchi o lastre di forma quadrata o rettangolare (esclusi già aventi le caratteristiche di cubetti, cordoli e lastre di pietra).

680223: Granito e lavori di granito, semplicemente tagliati o segati, con una superficie piana o uniforme (esclusi quelli con superficie completamente o parzialmente piallata, levigata, macinata grossolanamente o finemente o levigata, piastrelle, cubetti e oggetti simili della sottovoce 6802 10 00 , setts, paracarri e lastre di pietra).

680293: Granito, sotto qualsiasi forma, levigato, decorato o altrimenti lavorato (esclusi tegole, cubi e oggetti simili della sottovoce 6802.10, bigiotteria, orologi, lampade e accessori per l’illuminazione e loro parti, sculture e statue originali, paracarri e pietre da bandiera).

*A causa del flusso continuo di dati, le statistiche possono cambiare durante l’anno

Per statistiche di più contattare: [email protected]