I risultati di SmartFair – 3a edizione: Superato i 30.250 visitatori unici

Ergomac banner ad
Eltrak - Cat banner ad

La terza edizione dell’evento virtuale per la pietra si è conclusa con risultati sorprendenti ancora una volta

Dopo tre giorni ufficiali di fiera e due settimane di “after fair”, la terza edizione di SmartFair ha ufficialmente chiuso i battenti segnando un nuovo successo. Con oltre 300 espositori provenienti da 19 paesi e oltre $ 500 milioni di materiali caricati (esclusi i macchinari), la fiera digitale ha confermato la sua posizione di evento digitale leader a livello mondiale per l’industria della pietra.

Stonetech banner ad
Stonetech banner ad

Questo rinnovato successo è legato anche al vasto pubblico che ha superato i 30.250 visitatori unici così suddiviso: 22% dei produttori, 19% dei distributori, 16% degli importatori, 13% dei consulenti, 13% degli architetti e interior designer, 8% dei costruttori, il 7% dei commercianti e il restante 2% che si è identificato come “altro”.

Rispetto alle precedenti edizioni, il team di SmartFair si aspettava un consistente calo in termini di visite a causa dell’introduzione di un’ulteriore autenticazione di sicurezza che consentiva ulteriormente l’ingresso solo ad operatori del settore qualificati e verificati. Tuttavia, il team è rimasto felicemente sorpreso di vedere che la terza edizione ha ricevuto accessi simili rispetto ai due precedenti eventi. Ciò non solo ha dimostrato che l’obiettivo della fiera è focalizzato sulla qualità piuttosto che sulla quantità, ma anche che SmartFair è l’unica realtà digitale duratura e di successo nel settore della pietra.

Per quanto riguarda l’innovazione dei contenuti, la terza edizione ha introdotto un’agenda di eventi ricca di contenuti video che sono stati trasmessi in streaming durante i tre principali giorni di fiera. Dai webinar alle presentazioni aziendali, interviste e lanci di prodotti, tutti questi contenuti hanno ottenuto un grande successo con oltre 5.000 visualizzazioni per ogni video in meno di 12 ore. Oltre agli espositori, un contributo significativo nella creazione dei contenuti è venuto dai media partner di SmartFair che hanno condotto interessanti webinar su diversi argomenti come le tendenze del settore, cosa cercano gli architetti quando scelgono la pietra naturale, come preservare determinati materiali e molto altro ancora.

L’evento si è concluso con i saluti virtuali del team di StoneCash che sono stati trasmessi in diretta. Le due settimane successive sono state poi dedicate al “after fair”, un tempo extra durante il quale tutti i partecipanti hanno avuto la possibilità di concludere le trattative e raccogliere tutti i dati dei clienti che hanno ottenuto durante i tre principali giorni di fiera. La prossima edizione di SmartFair sarà annunciata a breve.