Turchia: Nuove partnership in corso con il Vietnam, dopo RCEP

Eltrak banner ad

L’industria della pietra naturale si sviluppa nel mercato dell’Estremo Oriente: gli esportatori turchi di pietra naturale collaborano con il Vietnam

L’Associazione degli esportatori di minerali e pietre naturali dell’Egeo (EMIB) conta circa 1.300 aziende esportatrici associate situate principalmente nella regione egea della Turchia. I membri esportano 920 milioni di dollari all’anno. Pietre naturali, minerali, minerali industriali, leghe ferrose e altri minerali sono tra le aree chiave dell’EMIB. EMIB organizza fiere, programmi di missioni commerciali, programmi di formazione per le aziende associate.

Stonetech banner ad
Stonetech banner ad

Durante la pandemia, le mostre convenzionali e i programmi di spedizione sono stati sostituiti da iniziative digitali. EMIB ha iniziato a organizzare attività digitali.

Poiché le importazioni cinesi hanno iniziato a diminuire nel 2020, EMIB ha iniziato a cercare mercati alternativi in ​​Estremo Oriente. L’EMIB ha lanciato una delegazione per il commercio digitale di pietre naturali di tre giorni nell’ASEAN Vietnam, inclusa nel RCEP, il “Regional Comprehensive Economic Partnership”, il più grande accordo di libero scambio della storia.

Nella prima giornata della Delegazione Digitale per l’Industria della Pietra Naturale in Vietnam, si è tenuta una cerimonia di inaugurazione con la partecipazione del Vice Ministro del Commercio Riza Tuna Turagay, Presidente dell’Assemblea degli Esportatori Turchi (TIM) Ismail Gulle, Presidente dell’Associazione degli Esportatori Jak Eskinazi, consulente commerciale della Repubblica di Turchia Burak Cihan krkmez e Mevlut Kaya, presidente dell’EMIB.

EMIB ha deciso di avviare un programma di spedizione commerciale digitale in Vietnam dopo una ricerca dettagliata per il mercato vietnamita:

-Turchia e Vietnam intrattengono relazioni diplomatiche da 50 anni. Il volume degli scambi è cresciuto fino a $ 3 miliardi negli ultimi anni, in calo da $ 1,8 miliardi solo nell’ultimo anno.

Il Vietnam vale 340 miliardi di dollari di prodotto interno lordo.

-Il Vietnam ha ampliato la sua rete commerciale con l’arrivo di investitori che hanno lasciato il mercato cinese durante le guerre commerciali. È stato inoltre concluso un accordo di libero scambio (ALS) con l’Unione europea (UE). Anche il più grande accordo di libero scambio al mondo è stato firmato con RCEP.

– Nel Paese con una popolazione di 100 milioni, il numero totale di pazienti con Covid 19 dall’inizio dell’anno è di 1.300. Durante l’epidemia, il paese ha ricevuto una quantità significativa di investimenti di capitali stranieri, soprattutto con gli stati membri dell’Unione Europea che si sono rivolti a produttori alternativi in ​​Cina.

La regione asiatica non è solo un produttore ma anche un consumatore serio

È stata istituita una missione commerciale per aumentare la quota turca dell’importazione di 271 miliardi di dollari dal Vietnam. La Turchia è attualmente al 31 ° posto nelle importazioni dal Vietnam. Il Vietnam è un mercato importante con una popolazione di quasi 100 milioni di abitanti.

Si prevede che il mercato della pietra naturale del Vietnam crescerà fino a quasi il 10%

Nel periodo gennaio-ottobre, la Turchia ha esportato pietra naturale per un valore di 1 miliardo e 394 milioni di dollari in 185 paesi. Le esportazioni di pietre naturali della Turchia in Vietnam ammontano a 2 milioni 447 mila dollari. Le importazioni di pietra naturale del Vietnam sono aumentate da $ 127 milioni a $ 175 milioni tra il 2017 e il 2019. Si prevede che il mercato della pietra naturale del Vietnam crescerà del 10% nei prossimi anni.

Valutazione del piano di missione commerciale

Durante il programma della missione commerciale, 17 aziende turche di pietra naturale hanno tenuto 191 incontri B2B con importatori di pietre naturali in Vietnam. Dopo l’evento, il presidente dell’EMIB Mevlut Kaya ha dichiarato: “È stata una missione di marketing di grande successo e tutte le aziende hanno avuto proficui incontri B2B. Ci auguriamo di poter compensare il calo delle nostre esportazioni dovuto a COVID-19 con il mercato vietnamita.”

Le aziende partecipanti hanno presentato i loro prodotti con l’aiuto della tecnologia della realtà aumentata

Il presidente di EMIB Mevlut Kaya ha dichiarato: “Abbiamo utilizzato la realtà aumentata per mostrare i nostri prodotti durante gli incontri B2B. La pietra naturale è un prodotto che deve essere esaminato in dettaglio. “Con l’aiuto della tecnologia AR, abbiamo condiviso i dettagli delle nostre rocce con aziende vietnamite”.