Le esportazioni di marmo e granito lavorati di Cina nel 2020

Eltrak - Cat banner ad

Qual è stata la tendenza delle esportazioni cinesi di marmo e granito lavorati nel 2020?

Le statistiche sull’esportazione di marmo e granito dall’Amministrazione doganale cinese mostrano che la Cina è riuscita a ridurre le perdite dovute alla pandemia COVID-19. In proporzione, le esportazioni sono rimaste elevate, registrando tra il 2019 e il 2020 un aumento del valore delle esportazioni di granito lavorato del + 14,09% mentre nel marmo lavorato una diminuzione del -3,59%.

Stonetech banner ad
Stonetech banner ad
Officine Marchetti banner ad

Nella tabella sottostante vediamo le variazioni mensili (%) delle esportazioni di marmo e granito lavorati della Cina tra il 2019-2020.

Nella Tabella osserviamo che il calo delle esportazioni tra il 2019 e il 2020, è stato limitato ai primi mesi del 2020 a causa dello scoppio della pandemia e del blocco. Nei prossimi mesi assisteremo alla ripresa delle esportazioni con la rapida ascesa in particolare del granito.

Va notato che la Cina è la principale destinazione per l’esportazione di marmo grezzo e granito e il più grande fornitore di marmo e granito lavorati al mondo. Le importazioni di marmo grezzo tra il 2019 e il 2020 sono diminuite in valore del -19,95% mentre il granito del -0,55%.

 

*Le statistiche sono derivate dall’analisi dei codici del sistema armonizzato (SA):

68022110: Pietra monumentale / da costruzione di marmo, tagliata / segata piatta o uniforme.

68029110: Sculture in marmo, travertino e alabastro.

68029190: Pietra da costruzione lavorata nes, di marmo, travertino e alabastro.

68022300: Pietra monumentale / da costruzione, tagliata / segata piatta o uniforme, granito.

68029311: Lapidi di granito.

68029319: Altre incisioni in granito.

68029390: Pietra da costruzione lavorata nes, di granito.

*A causa del flusso continuo di dati, le statistiche possono cambiare durante l’anno

Per statistiche di più contattare: [email protected]