Utilizzo del marmo bianco di Thassos per creare una grande moschea europea

Eltrak - Cat banner ad

Con le sue dimensioni e la sua bellezza senza precedenti, la moschea nella città di Sally nella Repubblica cecena di Russia ha una presenza straordinaria. È considerata una delle più grandi moschee d’Europa, con una capienza di circa 20.000 fedeli. La sua enorme struttura è con marmo bianco Thassos in tutto il suo design esterno e interno, che mostra risultati brillanti e purezza, contribuendo ulteriormente al suo aspetto sorprendente.

“La moschea riflette l’estetica dell’architettura e del ritmo uzbeko, che è molto popolare ed è stata utilizzata non solo nelle moschee ma anche negli edifici governativi”, ha affermato il gruppo FHL Kiriakidis di Drama, in Grecia, produttore di pietre e costruttore del progetto. . “Ha linee ed elementi chiari che si adattano perfettamente ad essere combinati con un nuovo approccio e forme moderne. L’architetto, scelto dall’appaltatore, è lo stesso uzbeko, con una vasta esperienza in questo campo.”

Stonetech banner ad
Stonetech banner ad
Officine Marchetti banner ad

L’azienda FHL Kyriakidis è abituata a lavorare su progetti di queste dimensioni, motivo per cui come azienda è stato selezionato per questo lavoro. “Siamo già molto esperti in strutture di queste dimensioni”, hanno detto. “Abbiamo avuto l’opportunità di mettere a disposizione tutto il rivestimento in marmo bianco per la Grande Moschea di Abu Dhabi (Moschea Shaik Zayed Bin Sultan), così come per molti edifici governativi a Tashkent, in Uzbekistan, come il Palazzo del Forum Internazionale, il Parlamento Nazionale e la Biblioteca Nazionale. Non ci era quindi nuova la finezza nella produzione e applicazione di marmi di grandi dimensioni, che è stato sicuramente uno dei criteri per selezionare la nostra azienda per questo lavoro”.

Un design impressionante

L’architetto ha scelto il marmo bianco di Thassos per il suo colore e la sua “popolarità”. “Ha un bianco brillante unico”, ha detto il team FHL Kiriakidis. “Sotto la luce del sole, sembra fatto di una miriade di cristalli che sembrano diamanti. Il marmo di Thassos è ancora oggi un materiale da costruzione molto popolare, che offre un lusso assoluto ovunque sia posizionato. “Il bianco è anche un colore molto simbolico ed è sinonimo di virtù come purezza, nuovi inizi e onestà”.

L’azienda spiega che il marmo è un “materiale da costruzione eterno, un fatto che è dimostrato attraverso la storia dell’umanità. La Grecia, in particolare, ha una delle civiltà più antiche e un patrimonio abbondante con edifici monumentali realizzati in marmo bianco, e in particolare in marmo Thassos, quindi ovviamente crediamo che la sostenibilità della pietra naturale abbia giocato un ruolo enorme nel processo decisionale.

La Moschea Sally è progettata in stile tradizionale uzbeko, con molte colonne. L’architettura bianca pura è accentuata da colori vivaci ed elementi decorativi. Una tavolozza di pietre naturali è stata incorporata nei design, tra cui granito Blue Bahia, Baltic Brown, Mary Gold e Tunas Green. Marmo Verde Indiano, Giallo Reale, Rosso Alicante e onice K21.

Il team di FHL Kiriakidis spiega: “Gli inserti colorati che abbiamo creato con marmi colorati e graniti accentuano magnificamente il candore completamente bianco dell’intero vetro, conferendo un tono giocoso”.

Produzione di marmo

In totale, FHL Kyriakidis ha lavorato circa 36.000 tonnellate di marmo bianco di Thassos, inclusi molti manufatti elaborati. “I pezzi di marmo erano molto grandi e pesanti. Ogni pezzo di marmo è stato prodotto nel nostro stabilimento di Drama. Doveva essere essiccato, ispezionato, adeguatamente imballato in container, trasportato su strada fino al porto di Salonicco e spedito via nave e camion fino alla sua destinazione finale nella città di Sally nella Repubblica cecena”.

“Il subappaltatore del nostro gruppo si è occupato di tutto il lavoro di installazione, poiché abbiamo lavorato su molti progetti insieme”, ha affermato il team FHL Kyriakidis. “Abbiamo dovuto lavorare completamente insieme, con molte visite sul posto da parte del team di progettazione greco”.

I lavori per la moschea nella città di Sally sono iniziati nel 2016 e il progetto è stato completato nel luglio 2019. Stone, per questo bellissimo progetto”, ha affermato il team dell’azienda FHL Kyriakidis.

Fonte: usenaturalstone.org