Confronto delle esportazioni di granito tra India e Brasile

Ergomac banner ad
Eltrak - Cat banner ad

Qual è stato l’impatto della pandemia di Covid-19 sull’esportazione di prodotti in granito dai maggiori fornitori mondiali?

L’India, con una media di 1,5 miliardi di dollari di esportazioni, è il più grande esportatore mondiale di prodotti in granito. Il Brasile segue da lontano con esportazioni che superano i 500 milioni di dollari.

Stonetech banner ad
Stonetech banner ad

L’India tra il 2016 e il 2020 registra un aumento marginale del valore delle esportazioni di granito lavorato + 0,27% mentre il Brasile scende del -42%. Nello stesso periodo l’India nell’export di granito grezzo ha registrato un aumento del valore delle esportazioni del + 19,72% mentre il Brasile è diminuito del -35,9%.

Nel 2020 con la guerra commerciale tra gli USA. – Cina in corso, scoppia la pandemia di Covid-19. L’impatto sull’export di prodotti in granito, come vedremo nelle tabelle seguenti, è stato diverso per i due paesi. Nello specifico, le statistiche del Ministero del Commercio e dell’Industria – Department of Commerce – Government of India, mostrano che l’India tra il 2019 e il 2020 registra un aumento del valore delle esportazioni di granito grezzo del + 3,74% e lavorato del + 1,53%. Al contrario, il Brasile, secondo i dati del Ministero dello Sviluppo, Industria e Commercio Estero, registra una diminuzione del valore delle esportazioni di granito grezzo del -15,53% e di quello lavorato del -9,29%.

Nelle tabelle seguenti vediamo le variazioni mensili delle esportazioni di graniti grezzi e lavorati dall’India e dal Brasile tra il 2019 e il 2020.

Nelle Tabelle vediamo il diverso andamento delle esportazioni dei due Paesi nel corso del 2020. Per l’India il calo è limitato ai mesi critici in cui la pandemia Covid-19 si diffonde rapidamente portando ad un blocco del mercato mondiale. Per il Brasile, invece, l’andamento delle esportazioni mostra significative fluttuazioni al ribasso.

Il mese con le maggiori esportazioni di granito grezzo per l’India è stato luglio mentre per il Brasile è stato maggio. Per i graniti lavorati, il mese con le maggiori esportazioni per l’India è stato settembre e per il Brasile agosto.

   

*Le statistiche sono derivate dall’analisi dei codici delle classi tariffarie – Codici del sistema armonizzato (HS):

251611: Granito, grezzo o rifilato grossolanamente (escluso già con le caratteristiche di cubetti, cordoli e lastre di pietra).

251612: Granito, semplicemente tagliato, mediante segatura o altro, in blocchi o lastre di forma quadrata o rettangolare (esclusi già con le caratteristiche di cubetti, cordoli e lastre di pietra).

680223: Granito e lavori di granito, semplicemente tagliati o segati, con una superficie piana o uniforme (esclusi quelli con superficie completamente o parzialmente piallata, levigata, macinata grossolanamente o finemente o levigata, tegole, cubi e oggetti simili della sottovoce 6802 10 00 , setts, paracarri e lastre di pietra).

680293: Granito, sotto qualsiasi forma, levigato, decorato o altrimenti lavorato (esclusi tegole, cubi e oggetti simili della sottovoce 6802.10, bigiotteria, orologi, lampade e accessori per l’illuminazione e loro parti, sculture e statue originali, paracarri e pietre da bandiera).

*A causa del flusso continuo di dati, le statistiche possono cambiare durante l’anno

Per statistiche di più contattare: [email protected]