Le esportazioni di marmo greco nel primo trimestre del 2022

Eltrak - Cat banner ad

I nuovi problemi del mercato internazionale emersi nel primo trimestre del 2022 hanno avuto un impatto negativo sulle esportazioni di marmo della Grecia. Le statistiche mostrano che nel primo trimestre del 2022 le esportazioni hanno raggiunto i livelli del 2020, periodo in cui è scoppiata la pandemia e sono stati imposti i primi blocchi.

La tabella seguente mostra le variazioni del valore e della quantità delle esportazioni tra il primo trimestre del 2021 e il primo trimestre del 2022:

Stonetech banner ad
Stonetech banner ad
Officine Marchetti banner ad

Il calo è dovuto alla diminuzione delle esportazioni di marmi grezzi verso la Cina e di marmi lavorati verso gli Stati Uniti. Tuttavia, il calo è stato frenato da un aumento delle esportazioni verso i Paesi del Nord Africa e della Penisola Arabica.

Nel primo trimestre del 2022 la Grecia ha esportato marmo in 89 Paesi.

*Le statistiche sono ricavate dall’analisi dei Codici delle Classi Tariffarie – Codici del Sistema Armonizzato (SA):

251511: Marmo e travertino, grezzi o sgrossati.

251512 Marmi e travertini, semplicemente segati, segati o altrimenti, in blocchi o lastre di forma quadrata o rettangolare.

680221: Lavori di loro marmo, travertino e alabastro, semplicemente tagliati o segati, a superficie piana o liscia (escl. a superficie completamente o parzialmente piallata, levigata, levigata o lucidata grossolanamente o finemente, piastrelle, cubetti e lavori simili di sottovoce 6802.10, sassi, cordoli e lastre di pietra).

680291: Marmi, travertini e alabastri, in qualsiasi forma (escl. Piastrelle, cubi e manufatti simili della sottovoce 6802.10, bigiotteria, orologi, lampade ed apparecchi per l’illuminazione e loro parti, bottoni, opere scolpite e statuarie originali, zoccoli, cordoli e pietre da lastrico).

*A causa del flusso continuo di dati, le statistiche possono cambiare durante l’anno

Per statistiche di più contattare: [email protected]